Chi era Anja Niedringhaus

Ieri in Afghanistan è stata uccisa la fotogiornalista tedesca Anja Niedringhaus. Un poliziotto è accusato della sua morte e del ferimento di un’altra giornalista. Niedringhaus lavorava come fotografa da più di trent’anni e dal 2002 lavorava per l’agenzia fotografica Associated Press. Nel 2005 le era stato assegnato il premio Pulitzer nel fotogiornalismo.

Niedringhaus ha documentato alcune tra le maggiori crisi politiche internazionali degli ultimi decenni, come la caduta del muro di Berlino, le guerre nella ex Yugoslavia, il conflitto israelo-palestinese e le guerre in Afghanistan e in Iraq. Niedringhaus ha documentato anche vari eventi sportivi di livello internazionale.

Niedringhaus ha pubblicato due libri di fotografie: Fotografien (Francoforte: Museum für Moderne Kunst, 2001) e At War (Ostfildern: Hatje Cantz, 2011).

Annunci