La memoria del passato coloniale in Germania

Britta Schilling ha pubblicato un libro sulle memorie del passato coloniale in Germania. In Postcolonial Germany: Memories of Empire in a Decolonized Nation (Oxford University Press) Schilling mostra l’evoluzione della memoria collettiva del colonialismo tedesco a partire dalla fine della Prima Guerra Mondiale, quando la Germania sconfitta perse le sue colonie. Schilling presta particolare attenzione ai legami tra la memoria del colonialismo, le memorie private, la letteratura popolare e gli oggetti della cultura materiale tedesca.

Britta Schilling è una ricercatrice dell’università di Cambridge e Postcolonial Germany è il suo primo libro. Schilling cura anche un blog riguardante uno dei suoi temi di ricerca, ovvero le dimore dei coloni britannici, francesi e tedeschi nell’Africa sub-sahariana.

Annunci