La guerra fredda economica in Italia

Esce oggi per Laterza La guerra fredda economica: Italia e Stati Uniti 1947-1989. Il libro, scritto dalla storica economica Adriana Castagnoli, ripercorre la storia delle relazioni economiche e industriali tra gli Stati Uniti e l’Italia durante la guerra fredda. L’Italia occupava una posizione particolarmente delicata e strategica in quei decenni: si trovava a ridosso del blocco comunista, e il partito comunista italiano era il più grande dell’Occidente.

Gli Stati Uniti non usarono solo strumenti politici per contrastare l’espansione dell’influenza sovietica in Europa, ma usarono ampiamente anche strumenti economici: sanzioni e restrizioni contro i paesi comunisti, aiuti ai paesi terzi e agli alleati, e così via. Nel suo libro, Castagnoli traccia l’evoluzione di queste politiche nel caso italiano e ne analizza l’impatto sulla struttura economica e industriale dell’Italia.

Annunci