Archivio segnalazioni

  • Come sono andati gli altri referendum sull’Europa dagli anni ’70 a oggi (EU News)
  • Una cronologia della crisi della Grecia (EU News)
  • Una storia del matrimonio egualitario negli Stati Uniti (Washington Post)
  • La storia della bandiera arcobaleno della comunità LGBT (Il Post)
  • Zapruder – Storie in Movimento ha un nuovo sito web
  • In Russia vengono erette sempre più statue dedicate a Stalin (Politico)
  • La storia del giorno della resa della Germania nazista (Il Post)
  • Nessuna commemorazione per le “donne delle macerie” tedesche (VoxEurop)
  • Gli stupri in Germania, 70 anni fa (Il Post)
  • Le storie dei 22.000 migranti morti cercando di raggiungere l’Europa dal 2005 a oggi (Slate)
  • Il premier giapponese s’è scusato (poco) per l’aggressività del suo paese durante la seconda guerra mondiale (AFP)
  • La storia del diplomatico statunitense Robert White (Politico)
  • Il parlamento ucraino ha messo al bando i simboli nazisti e comunisti (Osservatorio Balcani e Caucaso)
  • Un nuovo libro sulle relazioni sentimentali tra italiane e tedeschi durante l’occupazione nazista dell’Italia (Laterza)
  • Come raccontare il genocidio del Ruanda alle nuove generazioni (Il Caffè Geopolitico)
  • Perché un sacco di nazisti si rifugiarono in Sudamerica (Il Post)
  • I goffi abbracci di Henry Kissinger in questi decenni di attività diplomatica (Quartz)
  • La copertina con Angela Merkel e gli ufficiali nazisti in Grecia (Der Spiegel)
  • La pista ciclabile che corre per 7000 km lungo la vecchia linea della cortina di ferro (LifeGate)
  • I Paesi Bassi devono risarcire alcune vittime della guerra di indipendenza indonesiana (Il Post)
  • Una storia delle relazioni tra l’Italia e la Libia (Asrie)
  • Le origini del sentimento anti-tedesco in Grecia (East)
  • Netanyahu e il nucleare iraniano dagli anni Novanta a oggi (Il Post)
  • Il nuovo sito degli archivi dell’Africa Equatoriale Francese
  • Una bibliografia con tutte le pubblicazioni del 2014 sulla storia nucleare (Restricted Data)
  • L’Ucraina ha abbandonato il suo status di Paese non allineato (Reuters)
  • È morto Giovanni Bersani, si occupò di cooperazione allo sviluppo per decenni (La Repubblica)
  • È morto l’ex primo ministro belga Leo Tindemans, nel 1975 scrisse un rapporto che immaginava un’Unione europea (The Guardian)
  • Perché i razzi americani usano motori russi, e che cosa c’entra la guerra fredda (Foreign Policy)
  • Obama ha tagliato le armi nucleari americane molto meno dei suoi predecessori (New York Times)
  • Il muro di Berlino ricreato con dei palloncini luminosi, per celebrare il 25° anniversario della sua caduta (Il Post)
  • Le origini del movimento anticoloniale nel periodo tra le due guerre mondiali (Imperial & Global Forum)
  • Un confronto tra scorci di Berlino con il muro e dopo la sua caduta (Guardian)
  • Una simulazione di un attacco nucleare contro l’Inghilterra condotta dal governo britannico nel 1982 (BBC)
  • Tutte le differenze che ancora dividono l’Ovest e l’Est della Germania (Il Post)
  • La straordinaria vitalità culturale di Sarajevo durante i 4 anni del suo assedio (East Journal)
  • La collezione di documenti audio che racconta la storia delle missioni spaziali della NASA (Soundcloud)
  • In Nuova Zelanda si discute se rimuovere la Union Jack dalla bandiera nazionale (Il Post)
  • Com’è cambiata Berlino dalla caduta del muro a oggi, in fotografia (The Local)
  • Una panoramica sui monumenti al milite ignoto nei vari paesi del mondo (Military History Now)
  • A Varsavia ha aperto un museo sulla storia secolare della comunità ebraica in Polonia (BBC)
  • Il progetto della Fondazione Europeana per la raccolta di 89 testimonianze orali per raccontare il 25° anniversario dal 1989
  • La raccolta di articoli scientifici in libero accesso sul rapporto tra lo sport e la guerra (Taylor & Francis)
  • La puntata di Radio3Mondo sulla biografia non autorizzata di Helmut Kohl
  • È morto David Greenglass, una delle spie più famose della guerra fredda (La Stampa)
  • La questione israelo-palestinese e il dibattito storiografico (Diacronie)
  • La raccolta di articoli scientifici di Taylor & Francis sui referendum per l’indipendenza nel mondo
  • Kissinger pianificò un attacco contro Cuba per il 1976, ma i repubblicani persero le elezioni (New York Times)
  • Il numero speciale di Cold War History per il 25° anniversario della fine della guerra fredda
  • Gli stati che non hanno mai avuto un esercito, o che l’hanno smantellato
  • Il reportage della BBC su una base baleniera britannica nell’Atlantico abbandonata nel 1965
  • La giornata aperta agli Archivi storici dell’Unione europea a Firenze
  • Il workshop sulla storia orale della Commissione europea all’Istituto Universitario Europeo
  • Lo speciale di Routledge sulla crisi in Ucraina
  • Il nuovo sito di Rai Educational sull’Europa e sulla storia dell’Unione europea
  • L’ISPI, il più antico think tank italiano sulla politica internazionale, celebra l’80° anniversario della sua fondazione
  • L’uso politico di storia e memoria nello scontro tra Ucraina e Russia (AFP)
  • Brevi testimonianze e analisi su sei momenti cruciali della guerra fredda (BBC News)
  • Gli Archivi storici dell’Unione europea hanno aperto alla consultazione il fondo di David White, funzionario della Commissione europea
  • È morta la storica britannica Lorna Arnold, studiosa del programma nucleare del Regno Unito
  • Environmental History Resources ha aperto un canale su YouTube
  • Gli archivi nazionali degli Stati Uniti hanno pubblicato online 300.000 documenti del Dipartimento di Stato del 1977
  • Il nuovo sito sulla storia del movimento anti-apartheid in Gran Bretagna
  • La storia di radio Caroline, la più famosa radio pirata del mondo
  • È morto Jean-Luc Einaudi, studioso della repressione francese dell’indipendentismo algerino
  • Un’infografica su tutti gli aerei andati dispersi dal 1945 a oggi
  • L’intervista di Histoire@Politique ad Antonio Varsori
  • Un elenco dei peggiori incidenti aerei della storia
  • Germain “Simba” Katanga è stato condannato dalla Corte Penale Internazionale per crimini di guerra e crimini contro l’umanità commessi nella Repubblica Democratica del Congo nel 2003
  • La galleria fotografica della CNN sulla storia della guerra fredda
  • Alla Corte di giustizia internazionale dell’Aja è iniziato il processo per le reciproche accuse di genocidio tra Croazia e Serbia relative alla guerra 1991-1995
  • Il monumento all’Armata rossa a Sofia è stato dipinto con i colori dell’Ucraina
  • I documenti del fondo Alcide De Gasperi sono ora aperti alla consultazione presso gli Archivi storici dell’Unione europea a Firenze
  • L’analisi della personalità di Nikita Chruščёv fatta dalla CIA nel 1961
  • La recensione di Fareed Zakaria ai diari di George Kennan (autore della strategia del contenimento durante la guerra fredda)
  • I risultati di un convegno sulla storia del movimento ambientalista in Germania, Stati Uniti e Australia
  • La recensione della Stampa alla storia della guerra fredda di J. Harper
  • La spiegazione dell’Economist delle ragioni della popolarità globale del kalashnikov
  • Il dibattito su storia postcoloniale e studi subalterni tra V. Chibber e B. Robbins su n+1 e Jacobin
  • I video dell’Eisenhower Memorial sul mandato di D. Eisenhower come primo comandante supremo delle forze NATO in Europa (1951-52)
  • Una testimonianza sull’evoluzione dell’atteggiamento verso i funzionari gay del Dipartimento di Stato USA (ADST)
  • 35 anni fa il Vietnam conquistò Phnom Penh occupando la Cambogia e rimuovendo i Khmer rossi dal governo
  • 55 anni fa il governo statunitense riconosceva il nuovo governo cubano guidato da Fidel Castro
  • Il rapporto sul convegno sulle influenze intellettuali straniere in Germania Ovest tra gli anni ’50 e ’80 (HSozUKult)
  • L’operazione statunitense per procurarsi e studiare un modello di caccia sovietico nel 1952-53, raccontata su Military History Now
  • Khruscev regalò a Kennedy una cagna, la cui madre volò nello spazio: una storia curiosa raccontata da BBC News Magazine
  • Nuovi documenti rivelano il successo del primo incontro tra Thatcher e Gorbaciov trent’anni fa (Reuters)
  • Pragati ha pubblicato un brano dalla storia globale della creazione del Bangladesh scritta da S. Raghavan
  • Nuovi documenti sui finanziamenti sovietici ai minatori britannici in sciopero contro il governo Thatcher (The Guardian)
  • Il terrorismo sionista era la priorità per l’MI5 nel secondo dopoguerra: il racconto di C. Walton su Foreign Policy
  • È morto Michael Butler, lavorò alla revisione del contributo britannico al bilancio della CEE chiesta da Margaret Thatcher (The Telegraph)